Cerca nel blog

giovedì 15 maggio 2014

-La sambuca analcolica-



Bentornati! :D Sarà una cosa solo mia ma ultimamente tutto ciò che è legato a Google è diventato lentissimo, oggi Google+ non mi permette neanche di lasciare commenti... va be', speriamo che almeno Blogger non mi abbandoni al mio destino**


B...
sei proprio tu...? D:
Domenica probabilmente andrò a vedere la Festa delle Rose in un paese vicino al mio: la marmellata di rose è buonooosa -u- l'ho mangiata una volta fatta da una signora del mio stesso paese ed è ancora meglio della marmellata di lavanda *A*
Ok! Basta sbavare sulla tastiera! Però io vorrei darvi almeno una ricetta, fornitami sempre dalla suddetta signora, che ho provato nella stessa occasione e che non ho mai rifatto perché ci vuole davvero un sacco di sambuco e soprattutto di tempo ma se vi capita di avere una di queste piante vicino a casa vi assicuro che vale la pena realizzarla! :3

Non so bene cosa centri
questo ma l'ho trovato mentre cercavo
l'immagine della marmellata che saltella
ed era troppo puccioso per non metterlo -u-

Bibita ai fiori di sambuco
INGREDIENTI

  • 5 litri d'acqua
  • 800g di zucchero
  • un limone
  • aceto di mele
  • una dozzina di infiorescenze di sambuco

Portate ad ebollizione l'acqua quindi spegnete la fiamma, aggiungete lo zucchero e mescolate con cura fino a che non sarà completamente sciolto dunque fate raffreddare.
Unite il succo e la buccia del limone (attenzione: solo la parte gialla, quella bianca è amara!), 3 cucchiaiate di aceto di mele e le infiorescenze di sambuco (l'ideale è raccogliere i fiori in un secco giorno di sole). Coprite e lasciate riposare per 24 ore quindi filtrate attraverso una garza o un colino e travasate in bottiglie di vetro. Tappare e consumate dopo due settimane. Servire fredda!








E voi? Avete mai assaggiato cibi naturali inusuali? Avete altre ricette simili a questa? La provereste? **

*Marmellata, marmellata per sempre*

2 commenti:

  1. La proverei volentieri, ma a dire il vero non so nemmeno cosa sia il sambuco!!! Forse dalle mie parti non esiste?!?!?

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo sia diffuso in tutta Italia ed è un arbusto che si trova facilmente nei boschi e a volte ai margini delle città (anche se in questo caso forse è meglio evitare di usarlo xD).
      Nel post ho messo foto dei fiori si sambuco, sei certa di non averlo mai visto? Spesso nei fossi attorno alle strade sterrate se ne vedono :3

      Elimina